mosca-panorama

I social network in Russia: la ricerca di Mail.Ru Group

Una delle più sorprendenti scoperte nella città romana di Pompei, è il numero di graffiti ritrovati, che gli scienziati hanno definito come “prototipo dei moderni social network”. I proprietari delle case lasciavano consapevolmente e deliberatamente le mura delle proprie abitazioni a tutti coloro che volevano disegnare o semplicemente lasciare un messaggio scritto. Non vi erano distinzioni sociali, da schiavi a nobili, chiunque poteva confessare a qualcuno il proprio amore, lasciare auguri, oppure scrivere miriade di brevi messaggi che spesso ricevevano risposta, trasformandosi così in vere e proprie “chat”. Gli attuali social network usano una metodologia diversa, più tecnologica, che si manifesta nello stesso tipo di fenomeno, oggi come duemila anni fa. Senza i Social Network è difficile immaginare la comunicazione moderna, tuttavia studi approfonditi sull’utenza dei social network sono ancora agli inizi. Mail.Ru Group, gruppo dotato di risorse e conoscenze adeguate, prova a porre rimedio analizzando i più grandi Social Network in Russia. Per ottenere informazioni più oggettive nello studio sono stati utilizzati i dati di TNS, di ComScore e Brand Analytics. Continue reading