Street Art

Pavel Puhov – Mosca vista da un artista.

Pavel Puhov è un artista russo che usa il suo talento per interagire con la città.

“Mi chiamo Pavel183. Nato l’11/08/1983 a Mosca, la città dove vivo tutt’ora, specializzato in design della comunicazione. – Prima di tutto penso, poi vedo, di seguito mostro quel che vedo”.

Racconta così di se nel suo sito Pavel,  semplice e sintetico. Lo si può trovare anche in un blog di LiveJournal, sempre di poche parole, ma, d’altronde, le immagini ed i video parlano per lui.

Ogni suo lavoro ha una storia da raccontare, un’osservazione, un pensiero, una riflessione…

Fermatevi per un attimo, la vostra vanità non andrà da nessuna parte, ecco preziosi momenti di felicità a volte non ripetibili. Ricordate…” – La città dell’infanzia.

Street art by Pavel Puhov

Torta E sorbetto

Pagina E gruppo per rimanere VKontakte.

VKontakte vuol dire letteralmente “in contatto”, e quale miglior contatto di quello che si stabilisce a tavola? Un’associazione di idee un po’ fuori dal comune, ma la tavola mi fa sempre pensare a mio cognato, che saggiamente afferma sempre:  “se ti viene chiesto cosa preferisci mangiare, una fetta di torta O un sorbetto, rispondi che vuoi la fetta di torta E il sorbetto”.

Cosa c’entra con le pagine pubbliche o i gruppi di Vkontakte? Semplice. Se vuoi promuovere la tua azienda sul social più usato dal popolo dell’Est, non scegliere tra l’uno o l’altro ma usali entrambi, ovviamente con azioni premeditate e mirate.

All’apparenza hanno lo stesso aspetto e spesso cercando un gruppo si trova una Pagina Pubblica e viceversa (vd Immagini).

Live Journal Pagina Pubblica Vkontakte

 

TJ Pagina Pubblica VKontakte

In pratica sono molto diversi, ecco perchè: Continue reading

mausoleo-lenin-mosca-teppisti

Mosca: secchiate d’acqua Santa sulla salma di Lenin fanno il giro del Web.

“Alzati e vattene”!

Far resuscitare la salma di Vladimir Lenin? Ci hanno provato Oleg Basov e Ievgheni Avilov, membri del gruppo artistico “Cavaliere azzurro”, lanciando cinque litri di acqua benedetta sul mausoleo, improvvisando una performance provocatoria che emula “l’Esorcista”. Il miracolo non è andato a buon fine, ma i due, oltre alla popolarità, si sono guadagnati un accusa di “Teppismo lieve” e rischiano una condanna di 15giorni in carcere.  #onlyinrussia