dashcam russia

Un nuovo filmato dalle dash cam russe infiamma Internet

La Russia è conosciuta per i vari fenomeni virali su Internet, spesso a causa di riprese fatte dalle dash cam montate su quasi ogni auto per ragioni di controllo assicurativo.
I video sono talmente tanti, spesso inverosimili, da essere diventati conosciuti e rintracciabili un po’ ovunque in rete, ad esempio su twitter e Google+ attraverso l’hashtag #onlyinrussia

Lo scorso fine settimana, 18 novembre, uno studente della città di Режом, regione di Sverdlovsk, prima di molti altri ha ripreso con la sua videocamera un fenomeno nei cieli davvero bizzarro: dapprima il cielo è diventato tutto rosso, poi è esploso in un luminoso e abbagliante color ambra. Lo strano fenomeno celeste – rilanciato anche dal sito internazionale di divulgazione scientifica I fucking love science – non ha ancora trovato una spiegazione né da parte del meteorologo Sverdlovsk Del, né da parte dei rappresentanti dell’osservatorio locale. Come riferisce il reporter di «Nuova Regione»  i locali suggeriscono la caduta di un meteorite, simile a quello che è caduto nel mese di febbraio 2013, oppure, forse, si trattava di esplosioni nel centro storico.

Di seguito il video del nuovo misterioso fenomeno:

Italia

Gli stereotipi dei turisti russi che puoi usare a tuo vantaggio

Gli stereotipi sugli altri paesi che siamo abituati a conoscere e, talvolta, a condividere in Italia hanno i loro corrispettivi all’estero. Da noi parlare di Russia significa facilmente riferirsi alla Vodka, e di conseguenza all’alcolismo, ad affascinanti ragazze bionde oppure, nel migliore dei casi, alla politica e all’economia. Ma cosa pensano i russi del nostro Bel Paese?  

L’Italia  secondo i russi è: “I canali di Roma sotto il sole della Toscana”.
Sì, hai letto bene. La conoscenza dell’Italia risulta un po’ confusa dalle immagini usate nei dépliant turistici che raffigurano le gettonatissime Roma, Venezia e le colline verdeggianti della Toscana. Continue reading

mosca-panorama

I social network in Russia: la ricerca di Mail.Ru Group

Una delle più sorprendenti scoperte nella città romana di Pompei, è il numero di graffiti ritrovati, che gli scienziati hanno definito come “prototipo dei moderni social network”. I proprietari delle case lasciavano consapevolmente e deliberatamente le mura delle proprie abitazioni a tutti coloro che volevano disegnare o semplicemente lasciare un messaggio scritto. Non vi erano distinzioni sociali, da schiavi a nobili, chiunque poteva confessare a qualcuno il proprio amore, lasciare auguri, oppure scrivere miriade di brevi messaggi che spesso ricevevano risposta, trasformandosi così in vere e proprie “chat”. Gli attuali social network usano una metodologia diversa, più tecnologica, che si manifesta nello stesso tipo di fenomeno, oggi come duemila anni fa. Senza i Social Network è difficile immaginare la comunicazione moderna, tuttavia studi approfonditi sull’utenza dei social network sono ancora agli inizi. Mail.Ru Group, gruppo dotato di risorse e conoscenze adeguate, prova a porre rimedio analizzando i più grandi Social Network in Russia. Per ottenere informazioni più oggettive nello studio sono stati utilizzati i dati di TNS, di ComScore e Brand Analytics. Continue reading

"RuNet Logo" di Dmitry Rozhkov - Opera propria. Con licenza Creative Commons Attribution-Share Alike 3.0 tramite Wikimedia Commons - http://commons.wikimedia.org/wiki/File:RuNet_Logo.jpg#mediaviewer/File:RuNet_Logo.jpg

Dominio .ru

Oggi l’estensione .ru della Federazione Russa occupa un posto d’onore nella top 10 dei ccTLD (wikipedia: country code Top Level Domain) più ricercati tra quelli europei.
Sempre più persone e aziende stanno iniziando a utilizzare i caratteri cirillici nel loro nome di dominio: il dominio in cirillico permette agli utenti russi una facile memorizzazione e immediata possibilità di trovare siti evitando la confusione associata alle varie opzioni di scrittura, consentendo, inoltre, di evitare la distorsione del nome della società o del marchio. Continue reading

facebook-vkontakte

Pubblicità nei News Feed: Facebook vs VKontakte

Parlando di Web Marketing è universalmente riconosciuta l’importanza per le aziende di avere un profilo su canali come Facebook, Twitter o Google+. Quando si tratta di vendere i propri prodotti nell’Est lo scenario è molto simile: cambia il nome dei mezzi ma, che si tratti di VKontakte o di мой мир@mail.ru – moj mir (il mio mondo), un altro social network – fenomeni e problematiche sono gli stessi. Continue reading